Enter your search terms:
Top

Gestione Sicura degli Accessi

Dall’inizio dell’emergenza Codiv-19 molte imprese si ritrovano a colmare un gap di almeno dieci anni di inerzia digitale. Aumenta la consapevolezza del valore dell’innovazione, non come fine a sé stessa ma bensì come una forma di solido progresso. In questo particolare momento la storia insegna alla società a fare scelte coraggiose al fianco di alleati come Intelligenza Artificiale, sensori evoluti, Cloud Computing, sistemi biometrici, robotica e ogni ambito del vasto mondo digitale.

Negli ultimi mesi le misure adottate a livello mondiale hanno generato la continua nascita di nuove esigenze. Come riportato dall’allegato 6 del DPCM 26 aprile 2020 sono ben chiare le indicazioni specifiche per quanto riguarda la modalità di ingresso. Puntualmente, le soluzioni Hi-Tech stanno dimostrando di saper offrire risposte efficaci per la quotidianità di Aziende e Pubbliche Amministrazioni per vivere oggi il futuro in modo semplice, veloce ed efficace.
L’evoluzione della gestione sicura degli accessi e del rilevamento presenze si è indirizzata alla tutela di visitatori e dipendenti attraverso sistemi contactless in grado di gestire il flusso in base al rilevamento della temperatura corporea e il riconoscimento facciale, garantendo la più completa tutela della salute e della sicurezza per gli ambienti.


Il futuro è contactless

Per facilitare il quadro di sviluppo tecnologico e trasformazione digitale per le aziende abbiamo sviluppato BASS-IR, un sistema biometrico smart non invasivo. Terminali hardware e un innovativo software proprietario permettono una gestione fluida di persone e processi. 

Il rilevamento biometrico contactless permette una gestione smart degli accessi e del rilevamento presenze proteggendo al tempo stesso i locali aziendali e commerciali, il tutto nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza.

Il sistema si appoggia ad un database cloud gestito da NILSA, la nostra originale Intelligenza Artificiale, e terminali muniti di sensori evoluti in grado di controllare l’apertura di porte, tornelli, sbarre e qualsiasi tipologia di elettroserratura.

Basta posizionarsi davanti al dispositivo per avviare la rilevazione della temperatura corporea in funzione del livello di soglia impostato come “sicuro”. La misurazione è immediata e non invasiva. Diviene così possibile monitorare costantemente il flusso di dipendenti e visitatori in ingresso ed in uscita assegnando ad ogni persona un ID univoco. Questo rende estremamente facile tracciare con precisione orari di ingresso, uscita e temperatura misurata.

I sensori IR che utilizziamo sono certificati per la misurazione della temperatura in ambito medicale e la gestione delle rilevazioni da parte della nostra Intelligenza Artificiale apporta dei vantaggi notevoli in termini di precisione ed affidabilità. Il sensore termico è infatti grado di raggiungere la precisione estrema senza dover utilizzare la tecnica Black Body, ovvero l’emissione di una temperatura costante di riferimento in prossimità del soggetto da rilevare per garantire un corretto confronto della misurazione.


Migliorare il mondo HR

Quando facciamo riferimento ai dati biometrici stiamo parlando di attributi fisici irriproducibili che caratterizzano ogni essere umano. Più sicuri di password, badge e chiavi elettroniche, i dati biometrici sono impossibili da duplicare e imitare e vanno ad apportare un nuovo valore a quella che oggi viene comunemente definità identità digitale.

Biometric Access Smart System

I vantaggi della biometria nella dimensione delle Risorse Umane si esternano in una gestione fluida e ottimizzata del processo di rilevazione presenze. Il riconoscimento facciale in sostituzione del classico badge si presenta come un sistema molto più sicuro e affidabile per identificare i lavoratori. Innanzitutto serve a distinguere e a identificare in modo univoco la persona che, invece di appoggiare il proprio badge alla timbratrice, si avvicina semplicemente al dispositivo.

L’assegnazione di ID univoci rende così impossibili i tentativi di frode. Inoltre, la pelle di un corpo riflette la luce in un modo particolare e il sofisticato sensore infrarosso di cui è dotato il sistema BASS-IR è in grado di discriminare il volto di una persona in carne ed ossa da un’immagine, sia essa stampata o riprodotta attraverso dispositivi digitali. In questo modo otteniamo il risultato di abbattere la possibilità di falsificare la timbratura in modo assoluto. Anche il caso in cui il badge venga dimenticato o smarrito da oggi non è più un problema, il sistema contribuisce così attivamente alla riuscita complessiva dell’intero processo evitando disguidi e perdite di tempo.


Features

  • controllo accessi e rilevazione presenze
  • identificazione veloce di corpi in movimento
  • tempo di rilevazione inferiore a 2 secondi
  • AI driven
  • riconoscimento facciale
  • riconoscimento badge
  • misurazione precisa temperatura corporea
  • rilevazione mascherina
  • ampia memoria per log e profili
  • archiviazione dati criptati su server aziendale
  • pieno rispetto GDPR
  • certificato con normativa RoHs e CE, ISO 9001, FCC
  • display 5″
  • camera 200W Pixel HD colorful
  • trasferimento dati TCP/IP, WI-FI, Pen Drive
  • nessuna manutenzione periodica



isonlab: sistema biometrico contactless per la misurazione della temperatura e la gestione accessi

Privacy Garantita

L’utilizzo di tecnologie biometriche per dipendenti e visitatori deve avvenire nel rispetto del diritto alla privacy e delle libertà fondamentali degli interessati, attenendosi strettamente a quelli che sono i presupposti di legittimità previsti dalla normativa vigente. Questo vale sia per Aziende che per le Pubbliche Amministrazioni.
Il Garante della Privacy si è pronunciato rispetto alla rilevazione presenze con dati biometrici e ha riferito che le Aziende devono informare i propri dipendenti circa i dati loro richiesti e la modalità di gestione degli stessi. Risulta dunque fondamentale porre attenzione alla tutela dei dati personali trattati attraverso questi strumenti.


Nel sistema BASS-IR i dati vengono elaborati garantendo la riservatezza personale come dalle più recenti disposizioni del GDPR. A livello tecnico, i dati ricavati dalla scansione biometrica si traducono in stringhe di codice destinate esclusivamente alla procedura di verifica dell’identità del dipendente senza che sia possibile in alcun modo risalire all’immagine

I dati vengono crittografati e archiviati all’interno del dispositivo o sul proprio server.
Nel caso dei visitatori non sussiste alcun rischio di violazione, in quanto le scansioni sono funzionali all’accesso e non vengono memorizzate in nessun database, né sotto forma di codifica numerica né tanto meno sotto forma di immagine. Per quanto riguarda invece la gestione accessi le aziende che hanno regolamentato i propri dipendenti al GDPR potrenno impostare in memoria oltre 1.000.000 di profili. Volendo invece garantire un livello di privacy totale è possibile inibire qualsiasi registrazione dei volti per tutte le persone in transito.

Conclusioni

Saper determinare con esattezza chi entra in azienda è doppiamente importante ai fini della sicurezza. Ovvero dal punto di vista della security, e quindi impedire l’accesso alle persone non autorizzate, e al tempo stesso in ottica di safety. Infatti, in caso di situazioni di emergenza che impongano un’evacuazione dei locali si dimostra estremamente importante poter sapere chi sia presente all’interno della struttura in modo da agevolare le operazioni di soccorso.

La presenza all’ingresso di un sistema di controllo accessi affidabile e sicuro basato su riconoscimento biometrico con rilevamento della temperatura contribuisce alla sicurezza sul lavoro e alla tutela degli stessi dipendenti. Una gestione accessi con analisi puntuale dei dati relativi alla presenza del personale diventa così uno strumento di trasformazione digitale per le aziende di ogni settore e dimensione sia da un punto di vista pratico che amministrativo.





Cerchi un partner per l’innovazione?


Sei interessato ad una consulenza?

Isonlab

Written by: Isonlab

Latest comments

Post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.